“Sconfitta? Copione già visto. Una rotazione accorciata non ci ha permesso di essere lucidi nel finale”

di Redazione

Sconfitta nel finale per la Happy Casa Brindisi con il punteggio di 92-87 al Mediolanum Forum di Assago, in favore dell’Olimpia.

Queste le dichiarazioni a fine partita di coach Frank Vitucci: “Difficile commentare una sconfitta così, un copione purtroppo già visto nel corso della stagione. Abbiamo giocato molto bene in entrambe le fasi ma, complice una rotazione drasticamente accorciata all’intervallo, siamo arrivati con meno lucidità nel finale e tanto è bastato a Milano per mettere la testa avanti. Dispiace molto per il grave infortunio a Harrison, la diagnosi pare abbastanza certa. La dinamica non è ancora chiara ma se fosse a causa degli adesivi in campo sarebbe, a maggior ragione, un problema da risolvere al più presto visti i tanti episodi sfortunati in stagione. Non posso recriminare nulla ai miei ragazzi, hanno compiuto un grande sforzo“.