di Redazione

È stata presentata ufficialmente nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città, la XII Edizione del “TUFFO DI CAPODANNO”, l’iniziativa senza scopo di lucro da sempre legata alla solidarietà che ormai, da oltre dieci anni, rappresenta un passaggio immancabile della tradizione brindisina.

Nelle interviste: l’Assessore allo Sport, Oreste Pinto; Nico Lorusso, uno degli organizzatori della manifestazione; Fabrizio Scrimieri e Monica Gentile, rispettivamente presidente e coordinatore regionale dell’associazione Tourette Italia, a cui è devoluto l’incasso, proprio per aiutare i bambini affetti da tale sindrome.