lunedì, Aprile 22, 2024
HomeAttualitàPomeriggio 5: il regista rimosso rompe il silenzio e svela tutti i...

Pomeriggio 5: il regista rimosso rompe il silenzio e svela tutti i retroscena su Myrta!

L’ex regista di Pomeriggio 5, Ermanno Corbella, si apre e racconta la verità sul suo licenziamento. Dopo soltanto una puntata della nuova edizione con Myrta Merlino, il regista è stato messo fuori gioco dai vertici di Cologno Monzese. Ma attenzione, non è stata Mediaset a prendere questa decisione shock! Ermanno Corbella rivela tutto in un’intervista esclusiva a TvBlog.

Chi è Ermanno Corbella?

Corbella si autodefinisce “un uomo di mondo”, che si aggira nel mondo televisivo dal lontano 1980. Ha lavorato con i grandi nomi della televisione italiana, come Enrico Mentana, Gianfranco Funari e Michele Santoro, il che rende la sua uscita di scena ancora più clamorosa. Ma nonostante tutto, lui si dichiara “tranquillo” e non prova alcuna amarezza per quanto accaduto.

Il regista si mette a nudo e confessa: “Non è vero che sono stato licenziato, è stata una decisione presa di comune accordo con Mediaset”. La rottura tra Corbella e Mediaset non ha nulla a che fare con Myrta Merlino. Il regista, che ha già lavorato con la nuova conduttrice a L’Aria che tira su La7, ha chiarito che non esiste alcun collegamento tra il suo licenziamento e la presenza di Merlino. Ma allora, qual è il vero problema?

Che cosa è successo a Pomeriggio 5?

“Fa parte degli inevitabili errori che si possono commettere in diretta. Abbiamo avuto poco tempo per provare, per motivi contingenti” dichiara il regista. Curiosamente, Corbella ammette di non aver seguito la seconda puntata di Pomeriggio Cinque, che ora ha un nuovo regista, Franco Bianca.

Al momento, non ci sono problemi tra Ermanno Corbella e Mediaset. La decisione sembra essere stata presa sia da Corbella che dalla rete a causa di una reciproca insoddisfazione. Tuttavia, né Corbella né il suo agente hanno intenzione di entrare nei dettagli per evitare polemiche. Infine, Simonelli precisa che nonostante gli avvenimenti, il rapporto tra il regista e Myrta Merlino è rimasto invariato.

I PIU' RECENTI

Most Popular