giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeAttualitàPaola Turci rivendica la sua felicità ritrovata con Francesca: "Essere lesbica è...

Paola Turci rivendica la sua felicità ritrovata con Francesca: “Essere lesbica è solo un aggettivo”

Paola Turci ha rivelato di sentirsi una donna libera e felice all’età di 58 anni, dopo aver superato momenti difficili e grazie all’amore che ha trovato in Francesca Pascale, con cui si è unita civilmente un anno fa.

Il tragico incidente di Paola Turci

La svolta nella vita di Paola Turci è avvenuta nel 1993, quando ha subito un grave incidente stradale in Sicilia. Durante un’intervista al settimanale del Corriere della Sera, ha confessato che fino a quel momento viveva con un senso di onnipotenza. Tuttavia, quell’incidente ha cambiato tutto: “La macchina ha perso il controllo, ma sono riuscita a riportarla sulla strada. Sono sbattuta contro il guardrail e la macchina si è capovolta due volte. Ho perso i capelli in quell’incidente. Successivamente, in ospedale, sono stata scambiata per una ragazza di colore a causa delle ferite sul viso”.

Da quel momento in poi, Paola ha iniziato a nascondersi, coprendo gli occhi con i capelli e cercando giustificazioni per il suo aspetto. Ha trascorso anni nascondendosi e fingendo di stare bene, ma sentiva che qualcosa mancava nella sua vita. Nonostante i suoi successi professionali e il matrimonio con il giornalista Andrea Amato, Paola non era felice. Ha ammesso di aver impiegato ventiquattro anni per accettare se stessa e di essersi sempre sentita libera da etichette riguardo alla sua sessualità.

L’incontro con Francesca Pascale

L’incontro con Francesca Pascale è avvenuto nel 2019, quando Paola ha letto un’intervista di Francesca su un giornale. Dopo essersi cercate su Instagram, hanno iniziato a scambiarsi messaggi e si sono incontrate durante un concerto di Paola. Da lì, la loro storia d’amore è fiorita e si è consolidata con il matrimonio a Montalcino un anno fa.

Oggi, Paola e Francesca vivono una vita serena in campagna, circondate dai loro amati undici cani. Viaggiano insieme in un camper e trovano la loro famiglia ovunque ci sia amore. Paola è felice di aver trovato la sua anima gemella e ritiene che essere lesbica sia semplicemente un aggettivo che non dovrebbe essere usato come insulto.

La storia di Paola Turci è un esempio di coraggio e di accettazione di sé stessi. Attraverso le sue parole, ci mostra che la felicità può essere raggiunta quando si abbraccia la propria autenticità e si vive senza paura.

I PIU' RECENTI

Most Popular