Nel capannone ex Montecatini Drusilla Foer e Morcheeba. Ritornano anche tre date del Music

di Tommaso Lamarina

BRINDISI – Questa mattina (21 aprile), presso la sala Guadalupi di Palazzo di Città, si è svolta una conferenza stampa per presentare due grandi eventi che si svolgeranno a Brindisi, nel capannone ex Montecatini, il 9 ed il 10 agosto. Si tratta del concerto dei Morcheeba e dello spettacolo di Drusilla Foe. Hanno parteciperanno il Sindaco, Riccardo Rossi, l’assessore al Turismo, Emma Taveri; Aldo Tanzarella, in rappresentanza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale; il presidente dell’associazione AFO6, Gianni Raimondi; Roberto Romeo, in rappresentanza del Teatro Pubblico Pugliese.

L’Amministrazione Comunale ha preannunciato un agosto ricco di appuntamenti (è in corso un dialogo con la Regione Puglia), ma al momento sono stati ufficializzati due eventi: il 9 ed il 10 agosto. Apre il 9, la musica di nicchia, con il concerto del gruppo musicale Morcheeba; in questo caso, si starà in piedi, con capienza da 3000 posti. Il 10, invece, dopo il successo di Sanremo, sarà la volta di Drusilla Foer, con uno spettacolo che sta facendo registrare il tutto esaurito; a Brindisi i posti previsti, da cinque blocchi, saranno circa 2000, con il costo dei biglietti (già acquistabili da oggi) che varia dai 10 ai 18 euro. L’Assessore Tavari, inoltre, ha confermato anche quest’anno l’appuntamento del Music, con tre date. Ma è ancora tutto da definire, così come anche altri eventi per l’estate brindisina, con l’annuncio di “grandi nomi”.

Secondo quanto emerso, il nome di Brindisi echeggerebbe nel panorama artistico nazionale ed internazionale e sarebbero state molte le richieste di esibirsi nel capoluogo adriatico, in quanto “Brindisi viene scelta”, ha assicurato la Taveri.

“Molte città ci hanno chiamato, ma abbiamo rifiutato – sostengono dal Cinzella Festival – preferiamo andare dove c’è progettualità e Brindisi ce l’ha”.