domenica, Maggio 26, 2024
HomeSportMancini e la formazione per la Nations League: Immobile, Zaniolo e Zaccagni...

Mancini e la formazione per la Nations League: Immobile, Zaniolo e Zaccagni tra i prescelti


L’Italia si prepara per la sfida della Nations League e il CT Roberto Mancini ha annunciato i convocati per il pre-ritiro in Sardegna. Il ritorno in azzurro è un momento emozionante per Nicolò Zaniolo, Mattia Zaccagni e Ciro Immobile. Zaniolo non giocava con la Nazionale da novembre, mentre Zaccagni mancava dall’estate scorsa e per Immobile è stata l’ultima convocazione a settembre. Questi tre giocatori, insieme agli altri 23 azzurri, si uniranno al Forte Village Resort per prepararsi alle Finals di Nations League.

Chi sono i convocati alla Nations League

Oltre a Zaniolo, Zaccagni e Immobile, Mancini ha incluso altri nomi importanti nella lista. Alessandro Florenzi del Milan e Manuel Locatelli della Juventus fanno il loro ritorno dopo l’assenza dal giugno scorso. Federico Baschirotto viene chiamato per la prima volta, mentre Giorgio Scalvini e Sandro Tonali sono stati lasciati a disposizione del tecnico Paolo Nicolato per il Campionato Europeo Under 21.

I giocatori dell’Inter e della Fiorentina non sono stati presi in considerazione a causa dei loro impegni nelle finali di Champions League e Conference League. La Spagna sarà di nuovo l’avversaria dell’Italia nelle semifinali, dopo gli incontri all’Euro 2020 e nella Nations League 2021. Nel frattempo, l’Olanda affronterà la Croazia nella loro semifinale.

Quando si inizia?

Il programma per la preparazione della Nazionale prevede un raduno a Coverciano il 4 giugno, seguito da un allenamento a Roma il 5 giugno. Durante l’allenamento a Roma, la squadra parteciperà a una cerimonia speciale per intitolare un campo a Gianluca Vialli. Successivamente, la squadra si trasferirà in Sardegna per il pre-ritiro.

Il CT Mancini avrà poco tempo per prendere le decisioni finali, poiché la lista ufficiale per le Finals dovrà essere inviata alla UEFA entro la mezzanotte del 5 giugno, il giorno del trasferimento in Sardegna.

Inoltre, ci sono alcune novità nello staff tecnico della Nazionale. Alberto Bollini, allenatore dell’Under 19, si unisce al gruppo insieme a Giuliano Bergamaschi, pedagogista dello sport proveniente dalla Nazionale maschile di volley. Queste aggiunte portano nuova energia e competenza all’interno dello staff della Nazionale di calcio.

I PIU' RECENTI

Most Popular