Infortunio al tendine per Harrison, nei prossimi giorni l’intervento. Stagione finita?

di Redazione

BRINDISI – Sembra essere molto serio l’infortunio di D’Angelo Harrison, rimediato nella sfida di ieri (1 maggio) contro Milano (che ha decretato ufficialmente l’estromissione di Brindisi ai prossimi playoff). Il giocatore è stato costretto, infatti, a lasciare il campo in lacrime a pochi minuti dalla fine del primo tempo.

Secondo indiscrezioni, in attesa di una nota ufficiale da parte della società di contrada Masseriola, Harrison avrebbe riportato una lesione al tendine e l’intervento dovrebbe essere previsto entro il prossimo giovedì. Mancando due partite al termine del campionato, la stagione per il biancazzurro potrebbe essere già conclusa.

Sono stati tanti gli infortuni quest’anno per l’Happy Casa Brindisi, che hanno costretto coach Vitucci a continui cambiamenti. Una parentesi davvero sfortunata per la Stella del Sud.