giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeAttualitàHarry Styles è stato colpito in faccia ancora una volta, questa volta...

Harry Styles è stato colpito in faccia ancora una volta, questa volta a Vienna

Harry Styles è stato colpito in faccia da un oggetto volante durante una sua recente performance. Secondo un video pubblicato sui social media, Styles è stato colpito durante lo spettacolo a Vienna, in Austria, della sua serie di concerti Love on Tour.

Non è la prima volta che Harry Styles è stato colpito in faccia

Era “nel bel mezzo” della sua performance quando Harry Styles è stato colpito in faccia da qualcosa, non è chiaro esattamente cosa. Il colpo è arrivato vicino al suo occhio sinistro, secondo TMZ. Nel video, che sembra essere stato pubblicato per la prima volta dall’utente di Instagram harryloustan1, il 29enne fa un movimento doloroso, si piega per un attimo, poi continua ad attraversare il palco mentre si tocca ancora il viso.

È stato un periodo difficile per la faccia di Styles. Il mese scorso è stato colpito da un mazzo di fiori rosa mentre si esibiva sul palco a Cardiff, in Galles; a novembre sono stati lanciati verso il palco un pugno di Skittles a Los Angeles. Dopo l’incidente con gli Skittles, il batterista del tour, Pauli Lovejoy, ha detto che Styles stava “bene” e ha chiesto: “Per favore, non lanciate più Skittles sul palco”.

In effetti, non è la prima volta che Harry Styles è stato colpito in faccia. Il cantante ha una lunga storia come bersaglio di oggetti lanciati. Come ha notato British GQ l’anno scorso, l’ex membro della boy band One Direction, è stato colpito in faccia da un assorbente interno. Mentre all’inizio del 2022, è riuscito ad evitare dei nuggets di pollo lanciati verso di lui al Madison Square Garden. In quell’occasione Harry Styles ha interrotto lo show per rimproverare scherzosamente il lanciatore, dicendo: “Non mangio carne”.

Il lancio degli oggetti agli artisti

La pratica dei fan di lanciare oggetti agli artisti non è nuova. L’Associated Press riporta che gli oggetti di un tempo, tra cui reggiseni e chiavi delle camere d’albergo, sono stati sostituiti da oggetti più pesanti e potenzialmente pericolosi come cellulari. Lanciati, forse, da persone che sperano che la star raccolga il telefono e lo utilizzi per creare un momento sui social media.

D’altra parte, forse le loro intenzioni sono ancora meno pure. Secondo la denuncia penale presentata contro un uomo che avrebbe lanciato un telefono alla musicista Bebe Rexha il mese scorso. Rexha ha indossato successivamente occhiali protettivi durante le sue esibizioni. Adele ha emesso un avvertimento preventivo ai fan che potessero unirsi alla tendenza discutibile. “Vi sfido davvero. Vi sfido a lanciarmi qualcosa e vi ucciderò”, ha avvertito la cantante pluripremiata ai Grammy.

I PIU' RECENTI

Most Popular