Giochi Matematici del Mediterraneo 2022, presenti anche due alunni della Giulio Cesare di Brindisi

di Redazione

BRINDISI – Il prossimo 6 maggio 2022 alle ore 17 saranno presenti anche due alunni della scuola secondaria di primo grado “Giulio Cesare” alla finale nazionale dei “Giochi Matematici del Mediterraneo 2022” organizzati dall’’A.I.P.M. «Alfredo Guido» (Accademia Italiana per la Promozione della Matematica). Gli alunni Giacomo P. e Antonio T., rispettivamente delle classi 1L e 2A dell’Istituto si misureranno il prossimo venerdì con una nuova prova, ma anche con tanto entusiasmo e voglia di mettersi in gioco.

“E’ un traguardo particolarmente importante, – afferma la referente del progetto, la docente Lucia Tieni – considerando che quest’anno i finalisti qualificatisi sono solo 360 su oltre 235.000 partecipanti in tutta Italia e, inoltre, che gli studenti della “Giulio Cesare” sono gli unici in tutta la provincia di Brindisi.”

“Non è la prima volta che l’IC Commenda giunge alla finale nazionale dei Giochi Matematici, – afferma il Dirigente Scolastico, Patrizia Carra – anche lo scorso anno si qualificarono due studenti della scuola primaria e questo ci rende molto orgogliosi perché riconosciamo ai nostri ragazzi un vivo desiderio di mettersi alla prova e superare i propri limiti. Sono certa che questi siano piccoli grandi passi che aiutano i nostri ragazzi ad avere maggiore consapevolezza di sé e a crescere in modo positivo. E insieme a loro camminiamo ogni giorno anche noi, e questo cammino ci scalda il cuore e ci dà la conferma del nostro lavoro”.

Con questa, la competizione giunge alla sua XII edizione, sempre con lo scopo di “mettere a confronto fra loro allievi di diverse scuole che, gareggiando con lealtà nello spirito della sana competizione sportiva, sviluppano atteggiamenti positivi verso lo studio della matematica”, come affermano gli organizzatori.

Appuntamento alle 17 del 6 maggio, dunque, e in bocca al lupo ai nostri giovani studenti.