Fa bisogni sotto monumento storico, i cittadini: “Siamo stufi. Ecotecnica non pulisce di domenica”

BRINDISI – Si apparta, fa i propri bisogni e se ne va. È quanto accaduto ieri sera (18 dicembre) in piano centro di Brindisi, nella zona della movida, nei pressi del Teatro Verdi.

L’uomo (30enne circa) è stato ripreso dalle telecamere private di una abitazione, attorno alle 22:00. I proprietari sono esausti. Infatti, non è la prima volta che si trovano a dover “denunciare” scene di questo tipo. Inoltre, i bisogni dell’uomo sono stati fatti su un monumento storico, le ex Scuole Pie.

“Il rispetto dei brindisini per la città… Accade ogni fine settimana – commenta il proprietario di casa – pensiamo ad una illuminazione più efficiente dei vicoli? Quel vicolo é illuminato solo dalla luce dei cittadini (non da pubblica illuminazione). Poi la mattina di domenica chiamiamo Ecotecnica tramite i Vigili Urbani e non viene nessuno perché è domenica: allora puliamo noi. Sapete la beffa? I Vigili ci multano per l’acqua in strada. Insomma, tutto molto bene”.