di Redazione

BRINDISI – Il virus incalza ed il Governo corre ai ripari. Ecco cosa sarà vietato e cosa si potrà fare durante le feste natalizie e fino al 31 gennaio.

Saranno vietate feste, concerti ed eventi che implichino assembramento in spazi aperti. Sarà obbligatorio indossare la mascherina all’aperto anche in zona bianca. Mascherine FFP2 obbligatorie su mezzi pubblici, al cinema, in teatro, alla stadio, nei locali di intrattenimento con musica dal vivo o in locali simili. Vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi sopracitati. La validità del green pass passa da nove mesi a sei mesi (a partire dall’1 febbraio). La terza dose si potrà fare dopo quattro mesi. Necessario super green pass nei bar, nei ristoranti e nei locali al chiuso, anche per mangiare/bere al bancone (fino al 31 marzo). Tamponi, anche al campione, a chi entra in Italia presso scali aeroportuali o marittimi. Accesso con super green pass a musei, palestre, piscine, centri termali e di benessere, sale da gioco e centri culturali/sociali. Discoteche e sale da ballo chiuse fino al 31 gennaio.