di Redazione

CEGLIE MESSAPICA – Azione di controllo straordinario del territorio ad opera dei Carabinieri di San Vito dei Normanni, che hanno segnalato sei persone all’Autorità Amministrativa per uso personale di sostanze stupefacenti, ritirate due patenti di guida e controllati 29 green pass.

Nella giornata di ieri (19 dicembre), a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio nel comune di Ceglie Messapica, i Carabinieri della Compagnia di san Vito dei Normanni hanno segnalato all’Autorità Amministrativa un 21enne di Brindisi domiciliato a Mesagne, trovato in possesso di 1 grammo di hashish; una 18enne di Mesagne, trovata in possesso di 0,5 grammi di hashish; un 19enne di Latiano, trovato in possesso di 0,8 grammi di marijuana; un 47enne di Ostuni, trovato in possesso di 2 grammi di eroina; un 46enne di Ostuni, trovato in possesso di 3,65 grammi di eroina, cui è stata applicata sanzione accessoria del ritiro della patente di guida; un 34enne di Ostuni, trovato in possesso di 1 grammo di cocaina, cui è stata applicata sanzione accessoria del ritiro della patente di guida. Gli stupefacenti rinvenuti sono stati posto sotto sequestro.

Complessivamente sono stati eseguiti dodici controlli a persone sottoposte a misure di sicurezza e prevenzione, eseguite sette perquisizioni, controllati 29 green pass, identificate 47 persone, controllati 22 mezzi, elevate tre contravvenzioni al codice della strada, controllati otto esercizi pubblici, ritirate due patenti di guida; inoltrate due proposte di foglio via obbligatorio.