Banditi fanno saltare il postamat di Latiano, ma restano a mani vuote

di Redazione

LATIANO – Un forte boato e tanta paura nel cuore della notte, a Latiano. Per far saltare il postamat i banditi avrebbero usato un gas. Comunque, il colpo non è andato a buon fine.

L’esplosione è avvenuta questa notte (4 agosto), attorno alle 3:30, in via Cavour, a Latiano, quando alcuni banditi hanno fatto saltare il pstamat nei pressi del Comune, grazie ad un ordigno alimentato a gas. Sono ovviamente ingenti i danni presso l’ufficio postale. Il colpo, però, non è andato a buon fine. Probabilmente, i sistemi di sicurezza hanno retto bene l’esplosione ed i malviventi potrebbero essere stati disturbati da una pattuglia dell’Arma che vigilava in zona.

Sul posto, i Carabinieri della Compagnia di Latiano, che hanno acquisto le immagini delle telecamere di sorveglianze presenti in zona.