Bandalarga Winter Music rende Conversano capitale dei complessi bandistici

di Redazione

CONVERSANO – “BandaLarga”, l’appuntamento che da quasi 30 anni trasforma Conversano (Bari) – città d’arte e candidata quale “Capitale della Cultura 2024” – nella capitale dei complessi bandistici, si veste di inverno con “Bandalarga Winter Music” che unirà dal 5 dicembre 2021 al 4 gennaio 2022 tradizione e innovazione

“Bandalarga Winter Music – afferma il maestro Angelo Schirinzi, Direttore artistico del Festival – è la proposta che Associazione Culturale Musicale “G. Ligonzo”, da quest’anno, vuole dedicare all’inverno per incrementare un percorso culturale e musicale che abbracci l’intero anno”.

Questa prima edizione pone l’attenzione sulla storia della Città di Conversano. Risale infatti ai primi anni dell’Ottocento l’esecuzione musicale (mattinè musicali) della banda per la città di autori classici. Tradizione che sarà riproposta (domenica 5 e 12 dicembre alle 11.00 presso Villa Garibaldi) e che conferma il valore pedagogico e culturale da sempre assunto dall’ente banda verso chi non poteva, per motivi economici, accedere a teatro.

Alla valorizzazione delle tradizioni, Bandalarga affianca una visione futuristica della musica destinata alle formazioni bandistiche. L’organizzazione ha inserito all’interno del cartellone la terza edizione del Concorso di composizione di marce sinfoniche “Conversano città della musica”, sostenuta da Anbg – Associazione Nazionale Bande da Giro – e associazione Ligonzo. Le giurie – una composta da esperti del settore, maestri internazionali e un’altra popolare – valuteranno le nuove composizioni pervenute in associazione che vedranno la loro prima esecuzione il 12 dicembre alle ore 20.00 presso la Chiesa Maris Stella eseguite dalla Grande orchestra di fiati “G. Ligonzo” diretta per l’occasione da M° Salvo Miraglia.

“Siamo davvero contenti – dice Benedetto Grillo, Presidente dell’ANBG” – di potere dare apporto al lavoro dell’Ass. Ligonzo che, come noi, cerca di dare ampio respiro alle bande e nello stesso tempo creare spazi verso le nuove generazioni di compositori e musicisti che con questo concorso avranno l’occasione di far risuonare sentimenti, passione e musicalità. E’ un occasione – continua Grillo – da non perdere per continuare a valorizzare i nostri territori rendendoli protagonisti di pari passo alle nostre bande, colonne sonore materiali dellle nostre radici, e quindi essere protagonisti della scena musicale tutta italiana.”

Le iniziative sono patrocinate dal Comune di Conversano e da partner culturali e commerciali che hanno sostenuto il cartellone degli eventi.

Tutti i dettagli e gli eventi nel comunicato allegato.

Link evento https://www.cassarmonica.com/2021/12/03/bandalarga-winter-music-rende-conversano-capitale-dei-complessi-bandistici/