Anziano trovato sgozzato sul letto, tragica scoperta del nipote. Indagano i Carabinieri

di Redazione

MANDURIA – Un uomo di 84 anni è stato trovato morto in casa, sgozzato sul proprio letto. Ad accorgersene, il nipote che ha immediatamente allertato i Carabinieri. Non si esclude nessuna pista.

Una tragedia a Manduria, in via Niccolò, quando, alle prime ore di oggi (2 febbraio), un uomo di 84 anni è stato trovato dal nipote in una pozza di sangue, sul letto della propria abitazione. L’appartamento è stato messo letteralmente a soqquadro. I militari dell’Arma giunti sul posto hanno trovato la vittima con evidenti tagli alla gola ed al torace. Non si esclude nessuna pista. Si cerca di capire se e cosa manchi dalla casa. L’anziano potrebbe essere stato rapinato e poi ucciso.